CICCIO LONGO: CAMPIONE ITALIANO PENTATHLON LANCI

Non siamo mai contenti!

Aspettavamo la maglia tricolore da Ciccio; ma dalla diretta whatsApp dopo la prima gara (Personale nel martello con 40,91) pensavamo ai giochi di artificio con primato italiano al seguito. Il lancio del disco ci ha riportato con i piedi per terra, la misura era al di sotto le aspettative (33,95), ma la notizia negativa era che la spalla non rispondeva bene alle sollecitazioni;  l’ottima performance del peso (13,35) aveva ricreato un clima da speranze ritrovate, ma purtroppo nella gara successiva, il Lancio del Giavellotto, La spalla non ha retto, ha fatto le bizze e i tre lanci si sono tutti impennati con misure molto al di sotto delle più negative previsioni. Peccato perchè nel martellone la misura era molto buona e con la spalla al meglio il risultato poteva essere eccellente.

Grande Ciccio le premesse per un ulteriore grande stagione ci sono tutte.

CAMPIONATO DI CORSA SU PISTA

Le aspettative erano certamente diverse; si pensava con ottimismo di fare un buon campionato di corsa su pista; ma a mente serena possiamo essere moderatamente soddisfatti. i nostri portacolori che prendevano parte alla manifestazione erano quattro, ma purtroppo sono giunti al traguardo della dieci chilometri solo in tre. Purtroppo non si bara con la realtà e la condizione approssimativa di Fabio Ruggeri, lo ha portato a combattere per circa 8 chilometri, dopodichè ha dovuto gettare la spugna, “le gambe non giravano, e non ho potuto fare di più”

Davide Currò purtroppo attraversa periodi buoni con altri meno buoni; lo aspettavamo a un tempo sicuramente migliore; aveva tenuto bene fino al quarto chilometro facendo ben sperare; poi sicuramente una carenza di ferro ha fatto sì che il ritmo iniziale lasciasse spazio a un passo meno cadenzato rispetto alla testa della corsa.

Peppe Trimarchi veniva da tre settimane tribolate, per un banale infortunio, dove solo nell’ultima era riuscito a correre con una certa continuità; tutto sommato una nota positiva essere riuscito ad arrivare al traguardo senza accusare alcun problema.

Il sempre grande Salvatore Miduri con immensa generosità è riuscito a portare a termine la gara tenendo un ritmo sempre costante.

sul sito della fidal sicilia i risultati delle gare svoltisi al campo scuola Cappuccini di messina sabato 11 c.m.

STAFFETTE: OTTIMI I RISULTATI

Non era facile portare a casa medaglie, figurarsi quelle del metallo più prezioso; eppure ci siamo riusciti alla grande.

Due sono state le staffette laureatesi Campioni Regionali la 4 x 100 Assoluta e la 4×100 Junior, tre sono stati i secondi posti conseguiti e due terzi posti. Se la prima staffetta ha vinto l’oro un po’ di merito sicuramente spetta anche al Cus Palermo che con una staffetta stratosferica si è incartato non riuscendo a giungere al traguardo; certamente sarebbe stato bello vederla tutta anche perché a battagliare sono state le nostre due staffette con un terzo incomodo che sul traguardo ha approfittato dell’ultimo cambio molto lungo della nostra staffetta “B”. E’ stata la prima volta nella nostra storia che due staffette assolute si siano espresse ai più alti livelli, con un primo e un terzo posto. I frazionisti protagonisti sono stati: Bonasera Alessandro/Amato Giovanni/Crisafulli Gabriele/Gilotti Lucio, in quella “A”, e Garfì/Mondelli/Saraò/Gitto in quella “B” con Gitto che ha avuto il battesimo delle gare.

L’altra medaglia preziosa è giunta sempre la un’altra staffetta 4 x 100, quella Junior, (Crisafulli Simone/PinoSalvatore/Imbesi Antony/Ferrarotto Stefano) che ha avuto facile gioco sul traguardo superando i rappresentanti del Cus Palermo (poi squalificati per cambio fuori settore) e quelli della Virtus Acireale.

Mancava da quasi dieci anni la presenza di una staffetta 4 x 100 Allieve e le nostre ce l’hanno messa tutta per ben figurare cosicché Olga, Alessia, Aurora e Eleonora sono riuscite nella non facile impresa di conquistare la medaglia d’Argento dietro all’onnipresente Cus Palermo.

Il secondo argento è giunto dalla staffetta 4 x 100 Assolute Femminile dove le inossidabili Maria Ruggeri e Marta Roccamo hanno accompagnato sul traguardo Laura Nastasi e Giusy Munafò

Il terzo argento è giunto dalla staffetta 4 x 1500 con Currò, Trimarchi, Ruggeri, Messina; certamente fare meglio era molto difficile, avendo contro una delle migliori staffette del mezzofondo d’Italia, quella del Cus Palermo con i Fratelli Zoglami, Terrasi e Coppola; sicuramente cronometricamente si poteva fare meglio, ma considerato che Enzo ha dovuto doppiare, Fabio deve aumentare i propri allenamenti Davide e Giuseppe sono in fase di miglioramento, la prossima sarà certamente migliore.

La 4 x 400 è stata un po’ una scommessa; non eravamo sicuri di farla, ma alla fine è andata oltre le più rosee aspettative con Pierpaolo, Lucio Enzo e Stefano che oltre al bronzo conquistato, si sono avvicinati al record societario, che cadrà alla prossima.

La settima squadra che abbiamo presentato è stata la 4 x 100 cadetti; certamente il lotto dei concorrenti era di tutto rispetto con la presenza di dieci staffette, e qualche cambio riuscito poco bene, non hanno permesso di figurare al meglio; aspettiamo i nostri a risultati a loro più congeniali.

REGIONALI DI STAFFETTE A MESSINA

Fervono i preparativi per i campionati regionali di staffette Assolute e Promozionali.

la manifestazione è organizzata dalla nostra società con la collaborazione tecnica di altre associazioni della nostra provincia; non pochi sono stati i problemi che abbiamo dovuto superare per rendere l’impianto di messina quantonemo accogliente;  visto il perdurante abbandono in cui versa il prato

gIi atleti partecipanti alla manifestazione saranno oltre 400 e giungeranno da tutta la sicilia; rappresenteranno nelle varie categorie 28 associazioni sportive e formeranno 109 staffette che si contenderanno i 20 titoli regionali in palio

saremo presenti con ben 8 staffette che contenderanno il titolo ai migliori atleti siciliani; queste le nostre formazioni:

STAFFETTA 4 X 100 CADETTI
Marmino Gioele – Pantano Nicolò – GARFI’ Fabio – Marmino Samuele
STAFFETTA 4 X 100 ALLIEVE
Lacopo Olga – Farinella Alessia – Pascale Aurora – La Fauci Eleonora
STAFFETTA 4 X 100 Junior Maschile
Crisafulli Simone – Pino Salvatore – Imbesi Antony – Ferrarotto Stefano
STAFFETTA 4 X 100 Assoluti Maschile squadra “A”
Bonasera Alessandro – Amato Giovanni – Crisafulli Gabriele – Gilotti Luciano
STAFFETTA 4 X 100 Assoluti Maschile squadra “B”
Garfì Pierpaolo – Mondelli Salvatore – Saraò Salvatore – Gitto Simone
STAFFETTA 4 X 400 Assoluti Maschile
Gilotti Luciano – Garfì Pierpaolo – Messina Vincenzo – Ferrarotto Stefano
STAFFETTA 4 X 100 Assoluti Femminile
Nastasi Maria Laura – Roccamo Marta – Munafò Giuseppina – Ruggeri Maria
STAFFETTA 4 X 1500 Assoluti Maschile
Currò Davide – Messina Vincenzo – Trimarchi Giuseppe – Ruggeri Fabio