OTTIMI RISULTATI NELLA DUE GIORNI DI GARE

Sono stati due giorni intensi di gare su più fronti quelle di Sabato 23 e Domenica 24 Gennaio che ci ha visti impegnati tra Palermo Messina e Basicò. Andiamo con ordine: Sabato a Palermo quasi in contemporanea si sono svolti la fase regionale dei campionati italiani invernali di lanci e una manifestazione regionale indoor.

In entrambe le manifestazioni i nostri portacolori hanno ottenuto risultati di buon livello; al coperto si è assistito all’exploit di Nicholas Artuso che ha regolato tutti con l’eccellente tempo di 5″.99 sia nelle batterie che nella finale stabilendo non solo il personal best ma anche una delle migliori prestazioni italiane di categoria. Hanno fatto da cornice a Nicholas i buoni risultati ottenuti dai suoi compagni di squadra: Alessandro Bonasera che, nonostante una settimana da febbricitante, si è mantenuto sui suoi standard cronometrici; Pier paolo Garfì ha corso con un buon responso cronometrico e il superamento dei dubbi che l’avevano attanagliato per tutta la settimana dopo che nella precedente gara indoor non si era potuto mettere sui blocchi per un fastidio muscolare; Giovanni Manuguerra ha ripetuto le gare indoor della settimana precedente migliorando in entrambe le gare i risultati della scorsa settimana avvicinando di molto il limite di partecipazione ai campionati italiani di categoria negli ostacoli.

la prima prova di corsa campestre ha portato bene ai nostri colori. i nostri atleti si sono distinti nelle diverse categorie, e oltre ai buoni piazzamenti individuali, possiamo contare su un ottimo terzo posto nella classifica per squadre nella categoria Promesse. andiamo con ordine: nella categoria esordienti ottimi il quarto  e il dodicesimo posto ottenuto rispettivamente con Salvatore Cannistrà e Kevin Giorgianni; buono anche il piazzamento ottenuto da Nicolò Cannistrà con il 17° posto finale. Nella categoria cadetti buone le prestazioni ottenute da Francesco Bucca, Simone Messina, Valerio Cannuni e Alessandro Mazza hanno permesso di ottenere una buona posizione nella classifica per team.

Nelle categorie agonistiche la nostra presenza è iniziata con la categoria Junior femminile con Alessia Farinella che ha chiuso i faticosi 4 km del percorso con il tempo di 21’06; buona la prestazione considerato che la nostra si sta da poco affacciando sulle medie distanze. Nella stessa categoria maschile buona la prestazione di Enzo Messina che gradatamente sta rientrando ai suoi alti livelli. Nella categoria Promesse il nostro portacolori Giuseppe Trimarchi nonostante qualche difficoltà muscolare è riuscito, insieme a Carmelo quattrocchi e Giovanni Di Maio, a portare la nostra squadra sul terzo gradino del podio di categoria. Discorso a parte per l’altro nostro partecipante nella categoria Assoluta, Davide Currò, pur non al meglio, si è difeso bene riuscendo a concludere al 17° posto.

Il nostro terzo fronte di questo weekend è stata la maratona di Messina dove siamo stati presenti egregiamente con Giuseppe Grosso, Franco Celi, Salvatore Salvo, Salvatore Miduri, che nelle proprie categorie hanno ottenuto lusinghieri piazzamenti

Print this pageEmail this to someoneShare on Facebook10Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *